Hai bisogno di una disinfestazione da pipistrelli subito?

Disinfestazione pipistrelli

Operiamo in tempi rapidissimi, con servizi di alta qualità a prezzi vantaggiosi, 24 ore su 24, tutti i giorni.

Interveniamo immediatamente dove richiesto, con disinfestazioni rapide ed efficaci, utilizzando i prodotti e le tecnologie professionali più adatte al caso per eliminare o prevenire infestazioni.

Controlla le nostre recensioni, siamo presenti dal 2007, per noi il cliente è sempre al primo posto, chiamaci subito e scoprirai la qualità dei nostri servizi, siamo a tua completa disposizione.

I pipistrelli sono piccoli mammiferi ricoperti di peli, comunemente associati alla famiglia degli uccelli perché in grado di volare. In realtà questo mammifero fa parte delle a famiglia dei chirotteri, piccoli mammiferi placentati.
Aspetto e Biologia dei Pipistrelli
I pipistrelli sono dotati di ali leggerissime, che usano come fossero il loro mantello, le quali alle estremità presentano delle manine piccole e sottili. Questa congiunzione tra mano e braccio trasformati in ala fanno si che questo mammifero non cammini come tutti gli altri, ma abbia la capacità di volare. Mentre il termine “Pipistrello” dal latino Vespertlio deriva da vesper che significa “sera“.
E’ loro comune abitudine, infatti, entrare in azione durante le ore notturne e preferire il giorno per riposarsi. Il pipistrello va alla ricerca di luoghi nascosti e sicuri come caverne o fessure che possano fungere da tana. Le moderne città offrono ben pochi rifugi di questo tipo e, spesso, i pipistrelli sono attirati da solai e sottotetti di case abbandonate non disdegnando, a volte, quelle abitate. Se questi habitat sono realizzati in legno ancor meglio, perché i pipistrelli si nutrono di insetti xilofagi (parassiti del legno) di cui vanno ghiotti, smontando antiche leggende metropolitane secondo cui andrebbero in giro alla spasmodica ricerca di sangue da succhiare alle prede.
I pipistrelli sono animali importantissimi per il mantenimento dell’equilibrio naturale del nostro ecosistema, in quanto decimano gli infestanti del legno e contribuiscono a tenere lontane le fastidiosissime zanzare, di cui si cibano. Inoltre i pipistrelli sono animali sempre più rari e quindi a rischio estinzione, pertanto sono protetti dalle autorità del nostro paese. Equivarrebbe a reato eliminarli, ferirli o nuocere loro. Addirittura spostare o modificare i loro posatoi, è perseguibile poiché i pipistrelli hanno l’abitudine di tornare negli stessi posti anno dopo anno. Perciò se sospettate la presenza di pipistrelli nella vostra abitazione contattate immediatamente dei professionisti esperti nell’allontanamento di questi mammiferi.
Un consiglio per avere più probabilità nel riconoscimento è analizzare i loro escrementi, che spesso vengono confusi con quelli dei topi. Gli escrementi del pipistrello si frantumano con estrema facilità essendo costituiti dai resti degli insetti di cui ci cibano. Un aspetto fondamentale da ricordare quando un pipistrello entra nella nostra casa, è quello di non farsi prendere dal panico ma cercare di mantenere la calma. Il pipistrello è un animale antichissimo e, a differenza delle credenze popolari più diffuse, non è pericoloso per l’uomo, non si avvinghia ai nostri capelli, ma anzi se viene trattato come un intruso qualunque esce facilmente da porte e finestre lasciate appositamente aperte.