Disinfestazioni

Disinfestazione Termiti

Segnali d’infestazione

Le termiti sono considerati i parassiti più distruttivi al mondo. Negli ultimi vent’anni numerosi attacchi di termiti sono stati segnalati in molte zone Italiane, appaiono immuni fino ad oggi, solo le regioni alpine. Sono risultati infestati, ad esempio, i manufatti lignei di pregevoli edifici, numerose colonie sono state anche in diverse biblioteche o archivi di stato.
Occorre infatti tenere presente che le termiti, oltre che distruggitrici di legno, sono tra i più temibili insetti dei libri, dei manoscritti e di ogni altro materiale cartaceo.  

I segnali che denunciano la presenza di un’infestazione di termiti sono i seguenti:

  1. Legname svuotato: Le termiti consumano legname, mangiano dall’interno verso l’esterno lasciando solo una sottile patina esterna di legno o vernice. Bussando sul legno infestato risuonerà come cavo.
  2. Superfici lignee facilmente danneggiabili: Un dito è in grado di imprimere la propria impronta sul legname svuotato dalle termiti.
  3. Serramenti e porte difficili da chiudere: Le termiti rilasciano nel legno i loro escrementi che trattengono umidità esterna, la quale a sua volta porta il legno a gonfiarsi impedendo una corretta chiusura di serramenti e porte.

Esistono numerosi prodotti “fai da te” purtroppo non in grado di risolvere l’infestazione definitivamente. Adoperare un insetticida può risultare dannoso per la persona e l’ambiente circostante, oltre ad essere il più delle volte insufficiente ad eliminare il problema. Per liberarsene efficacemente e prevenirne il ritorno è necessario richiedere l’intervento di professionisti.

In Advance System ci occupiamo di disinfestazione per privati, aziende e strutture da più di un decennio, utilizziamo una varietà di prodotti specifici, sicuri e certificati, studiati appositamente per la disinfestazione professionale di qualsiasi tipologia di insetto.


Contattaci subito per eliminare definitivamente il problema, analizzeremo insieme la situazione e troveremo la soluzione più adeguata in tempi brevissimi!

Recensioni Google 5 Stelle

La specie

Il loro nome volgare deriva dal latino “termes” cioè “insetto che rode” ed appartengono alla famiglia degli Isotteri. Esse formano delle società coniugali con maschi e femmine, fornite di ali allo sfarfallamento, queste ultime vengono perse dopo il volo prenuziale, così chiamato in quanto le coppie si formano dopo il volo. La casta sterile è formata sia da maschi che da femmine e si divide di solito in operai e soldati. Il nido viene formato da una coppia di reali, essa sopravvive nel primo periodo, fino alla comparsa di una prima generazione filiale, vivendo a spese delle riserve accumulate nel tessuto adiposo, di muscoli alari e di una parte delle uova che la femmina stessa depone.
Nei grandi nidi vi possono essere anche più coppie di reali e, quando uno o entrambi i reali dovessero morire, la comunità può sopravvivere formando una sorta di “reali di riserva”. Le società possono anche organizzarsi per scissione di una società già costruita.

Sono organismi Xilofagi, ovvero che mangiano il legno; con le loro robuste mandibole esse frantumano la massa legnosa e se ne nutrono, inoltre l’alimento viene distribuito tra gli individui della colonia mediante il rigurgito bocca a bocca. La morfologia di questo insetto varia a seconda della specie e della casta.

Problematiche per l’uomo

Le termiti creano più che altro danni economici molto rilevanti in quanto agiscono su parti strutturali della casa e non solo al mobilio. Appena si sospetta l’azione di queti insetti la tempestività è fondamentale.